Comunicati Stampa – di Eventi – ed Aziende – in Italia

Category archive

Altro - page 2

Facebook e la lotta al cancro al seno: un mi piace a sostegno della campagna ‘Nastro Rosa’

in Altro/Senza categoria/Terzo Settore by

Da giorni sono comparsi nello status di moltissime utenti di facebook curiosi ed intriganti mi piace, ‘mi piace sul letto‘, ‘mi piace sul tavolo della cucina‘, ‘mi piace sul divano‘ fino ai più fantiasiosi ‘mi piace sulla sedia della cucina’ o ‘ mi piace per terra all’entrata’. Niente di scandaloso, ma un’operazione di sensibilizzazione a sostegno della campagna ‘Nastro Rosa‘ voluta dalla Lega italiana per la lotta contro i tumori per la prevenzione del cancro al seno: il famoso ‘mi piace’ di facebook infatti fa riferimento ai luoghi preferiti dove le donne amano lasciare la propria borsa.

Nel 2009 facebook era stato già al centro di un simpatico passaparola in codice riservato alle utenti che postavano il colore del reggiseno indossato: nello scorso anno la campagna virale sembra essere partita da un gruppo di donne di Detroit per sensibilizzare gli utenti della rete sull’importante argomento della lotta ai tumori al seno.

La nuova iniziativa ‘mi piace sul…’ di questi giorni che impazza su facebook per sensibilizzare il mondo femminile e la rete sulla lotta al cancro al seno è stata lanciata ad ottobre, mese durante il quale il quale è possibile prenotare la visita gratuita di controllo presso i centri specializzati.

Il cancro al seno è un tumore che colpisce ogni anno oltre 30 mila nuove donne, ma dal quale fortunatamente grazie alla prevenzione e controlli nel 90% dei casi si può guarire. Ad ottobre presso i 390 ambulatori Lilt in tutta Italia è possibile prenotare la visita gratuita di controllo: per informazioni 800.998877 o www.legatumori.it.

Architetti Salerno, studio MadaArch

in Altro/Lavoro/Senza categoria/Terzo Settore by

architetti salerno MadaArch

Lo studio di progettazione e architettura madaArch opera nella provincia di Salerno e vanta importanti collaborazioni con architetti Salerno, Napoli, Cava de’ Tirreni e Eboli, oltre ad operare sul territorio campano da anni grazie ad una stretta partnership con i migliori ingegneri locali operanti nel campo della sostenibilità.

Lo studio MadaArch in Eboli fa capo all’architetto Massimiliano Cuccarano, offre assistenza ed una consulenza altamente personalizzata per la progettazione architettonica di qualsiasi livello, grafici 3d, modellazione fotorealistica, rendering, per interni, esterni, intere aree urbane, in autocad e Cinema4d.

Le collaborazioni con i migliori architetti di Salerno e provincia, in particolar modo con lo Studio Alfa di Cava de’ Tirreni, sono sinonimo di professionalità e garanzia di un’elevata personalizzazione dei progetti: l’architetto Cuccarano, infatti, in qualità di progettista, partecipa a concorsi e competitions nazionali ed internazionali (tra cui il famoso 2010 Urban Miami civic Center negli USA per il quale ha ricevuto la menzione d’onore in collaborazione con lo Studio Alfa) e lavori di interior design.

Lo studio di architettura MadaArch vanta importanti lavori anche nel campo delle opere pubbliche con l’assistenza alla direzione dei lavori per la realizzazione del Nuovo Centro per l’impiego del comune di Eboli nel 2009, la consulenza specialistica alla progettazione infrastruttura per l’auditoriom Sapere Musicale di Baronissi dello stesso anno, e nel 2008 partecipa alla progettazione degli uffici del comune di Ladispoli e la realizzazione della cappella Pecillo di Eboli.

Finale regionale Fotomodella d’Italia 2010 Lazio, appuntamento a Sabaudia

in Altro/Spettacoli/Terzo Settore by

Fotomodella d’Italia 2010 Lazio è arrivata alle fasi finali: domenica primo agosto, nella suggestiva location del Kebira Club di Sabaudia, sfileranno le 24 aspiranti fotomodelle selezionate per la finale regionale e per le prime 8 classificate si apriranno le porte della Finale Nazionale del Concorso che si terrà dal 4 al 6 Settembre a Lecce.

La manifestazione è stata organizzata da Eclectica Communication ed è patricinata dall’ABA, associazione Bulimia e Anoressia, alla quale Eclectica ha legato l’evento per sottolineare ancora una volta un messaggio fondamentale: la bellezza è sinonimo di salute e corretta alimentazione. La giuria è ancora top secret, anche se tra i partecipanti sono stati confermati dall’organizzazione esponenti della comunicazione, della moda e dell’imprenditoria romana.

“Un record di iscrizioni al concorso inaspettato: tra le tantissime ragazze che hanno partecipato è stato davvero duro scegliere le 24 finaliste” ha dichiarato il Ceo di Eclectica Communication Enrica Tarolla, “…le ragazze sono giovanissime e in cerca di un sogno e della propria strada, non tutte ce la faranno. Da noi, almeno, troveranno sempre un ambiente pulito ed una competizione sana, che le valorizzi come persone e non solo per il loro aspetto estetico”.

“Un doveroso ringraziamento agli sponsor dell’evento” ha continuato la Tarolla, “che mi hanno supportato in questa edizione delle selezioni per Fotomodella d’Italia 2010 e ai quali va il mio più sentito grazie, anche se prima di esultare attendo l’esito dell’evento, che ci sia ottima affluenza da parte del pubblico e che le aziende coinvolte siano soddisfatte del mio lavoro”.

Neonato rapito Nocera: ritrovato il piccolo

in Altro/Senza categoria by

Ritrovato il neonato di Nocera rapito ieri pomeriggio dopo poche ore dalla nascita. Il lavoro degli agenti della squadra mobile di Salerno e del servizio operativo centrale della polizia ha portato, inoltre, alla cattura della rapitrice.

La vicenda del piccolo Luca Cioffi, questo il nome del neonato rapito, sembra quindi essersi conclusa nel migliore dei modi ed in tempi rapidi. ‘Me lo stanno riportando qui in ospedale’ ha dichiarato il padre Fabio Cioffi all’Ansa, mentre è stata fermata la donna accusata del rapimento del bambino grazie ad una segnalazione arrivata dopo la diffusione dell’identikit ed una importante segnalazione che ha segnato la svolta nelle indagini.

Giovani e sesso, poca informazione

in Altro/Senza categoria by

I giovani risultano poco informati e fragili, tanto da trascurare la loro vita sessuale e riproduttiva. Un quadro preoccupante quello presentato oggi a Roma dal Dipartimento di fisiopatologia medica dell’Università Sapienza: il rapporto sui ‘Giovani maschi e l’amore’, infatti, delinea una situazione davvero molto delicata, che vede ben il 42,3% dei diciottenni italiani avere rapporti non protetti, e il 57% del campione visitato affetto da patologie ed infiammazioni genitali e/o riproduttive.

L’indagine è stata realizzata negli istituti tecnici di sei diverse regioni, Veneto, Campania, Toscana, Marche, Puglia, all’interno della campagna promossa dal Ministero della SaluteAmico Andrologo‘. Il report sottolinea un dato allarmante: il 61,4% di chi ha una attività amorosa non utilizza contraccetivi e il 23,9% fa affidamento alla pillola anticoncezionale delle ragazze. Inoltre a questo si aggiungono quesiti a dir poco imbarazzanti, sintomo di una scarsa informazione giovanile: come si cura l’omosessualità e ‘L’Aids esiste ancora?’ le domande più frequenti.

Poche e imprecise nozioni sulla sfera sessuale, i ragazzi italiani risultano spesso poco interessati alla loro ‘salute intima’ e come fonti di riferimento, nel 64,4% dei casi, hanno gli amici e per il 45,5% tv e internet.

Berlusconi-Ballarò: il video della telefonata monologo

in Altro/Senza categoria/Spettacoli by

Ci risiamo, la scena ha del ‘già visto, già vissuto’: il Presidente del Consiglio Berlusconi interviene a Ballarò durante il dibattito sull’evasione fiscale insultando il vicedirettore di Repubblica Giannini e dichiarando fasulli i sondaggi resi noti dall’Agenzia Ipsos.

Insomma l’informazione della Tv di Stato non sembra fare il proprio dovere secondo il Presidente del Consiglio, che corregge i dati dei sondaggi dell’azienda: Berlusconi bolla come fasulli i risultati citati dal presidente Nando Pagnoncelli, e replica citando i sondaggi di Euromedia che darebbero al Silvio Nazionale il 62% di apprezzamento popolare e al 50% il governo.

Tutto secondo copione, se non fosse che sul più bello, al momento del contradditorio, Berlusconi, dopo aver oltretutto messo in discussione l’attendibilità di una fonte come Ipsos (società privata e quotata in Borsa mettendo a rischio la credibilità dell’azienda anche agli occhi degli azionisti) ha attaccato il telefono, senza lasciar spazio ad alcuna spiegazione.

Stupore di Floris e dello studio: ‘Ciò che veramente è inaccettabile in una televisione di Stato è che si inizi un dialogo ma poi si insulti e si butti giù il telefono prima che arrivi la risposta’ la replica secca del giornalista di raitre. Ecco il video dell’incursione telefonica a Ballarò di Berlusconi.

Morto Arnold: addio all’attore Gary Coleman

in Altro/Spettacoli/Terzo Settore by

La notizia ufficiale è di poche ore fa battuta dalle principali agenzie di stampa: è morto l’attore Gary Coleman, famoso protagonista della serie tv Arnold. Si è spento a 42 anni dopo un ricovero per emorragia celebrale, causata da una violenta caduta dove l’attore ha battuto la testa. Dopo il ricovero di urgenza nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale di Provom, nello Utah, l’attore non ce l’ha fatta.

Grazie alla serie Tv Arnold in onda agli inizi degli anni ’80, Gary Coleman è stato per anni un simbolo delle serie televisive in tutto il mondo. In rete si moltiplicano i click sulle pagine con i best moments dedicati all’attore.

Go to Top